Riccioni

Dalle cantine di Palazzo Leopardi è possibile accedere ad una delle grotte più interessanti e meglio conservate della città: le Grotte Riccioni.

Seppur d’estensione limitata, l’ipogeo presenta una struttura estremamente particolare ed una simbologia ricca di collegamenti con il mondo templare.

Una delle grotte più interessanti e meglio conservate della città

Unica nel suo genere è la sala circolare che chiude il percorso, la cui conformazione a stella evoca tuttora un’aura di mistero e segretezza. Gli officianti, seduti nei cinque scranni scolpiti nella roccia, avrebbero potuto da quella posizione solo udire le voci degli altri senza però potersi vedere in viso.

Degni di nota, una nicchia probabilmente utilizzata come guardiola, una croce a otto braccia a decorare la volta d’ingresso, un volto in altorilievo all’interno della sala circolare.

Tutto lascia pensare che in quel luogo, un tempo sormontato da una Domus templare, dovessero riunirsi particolari personaggi dell’Ordine.

La Grotta, di proprietà della famiglia Riccioni, non è illuminata artificialmente. Raccomandiamo quindi di portarsi una torcia, nonostante il percorso sia sempre guidato.

Le Grotte Riccioni sono private e per questo è possibile visitarle solo su richiesta di gruppi di almeno 10 persone paganti “TOUR Heart/Earth of the CAVE. Viaggio nel profondo” con visita alle tre grotte del Cantinone, di Piazza Dante e Riccioni. Costo 12€ cad. La prenotazione va effettuata con un anticipo di almeno due settimane.

 

PER INFO E PRENOTAZIONI 800228800 / iat@osimoturismo.it

trova la tua ispirazione

Iscrivendoti alla nostra newsletter riceverai i migliori consigli per la tua vacanza: itinerari, eventi, offerte, tutta Osimo con un solo click.

DOVE DORMIRE?
osimoturismo logo
Web Marketing e Siti Internet Omnigraf - Web Marketing e Siti Internet